Le ricette di Giovanni

I piatti che ogni giorno portiamo in tavola, sono originali ed esclusivi e caratterizzati dalla produzione propria. Crediamo infatti che il buon cibo debba avere il sapore di casa.

Ecco qualche ricetta:


CARCIOFI FRITTI RIPIENI DI MOZZARELLA


RICETTA PER 10 PERSONE:

Preparare la pastella sbattendo 2 uova intere con 60 gr di birra e 180 gr di farina. A parte scaldare 70

gr di latte con 10 gr di lievito di birra. Unire il latte al composto di uova e farina sbattendo con una

frusta in modo da eliminare eventuali grumi. Far riposare la pastella per almeno 1 ora a 35° C.

Nel frattempo pulire i carciofi dalla loro barba, se possbile tenendoli interi aiutandosi con uno scavino,

altrimenti tagliandoli a metà per la lunghezza. Immergerli in acqua e limone. Portare a ebollizione

dell'acqua salata e cuocere i carciofi per circa 20 minuti. Lasciarli raffreddare.

Tagliare a pezzi della mozzarella e farcire i carciofi, richiuderli con uno stuzzicadenti. Scaldare l'olio per

la frittura (utilizzare l'olio di semi di arachide, non quello di semi vari). Immergere i carciofi nella

pastella e cuocerli nell'olio bollente fino a doratura. Se l'interno risultasse poco cotto (la mozzarella

non si è sciolta) ultimare la cottutura in formo a 180°C per 10 minuti.

PER LA SALSA DI POMODORO:

Frullare 1/2 chilo di pomodori con il succo di 1/2 arancia e 1/2 limone, sale, pepe e salsa Worchester a

piacere. Filtrare con un colino e far riposare in frigorifero.

Comporre il piatto servendo una cucchiaiata di salsa di pomodoro fredda e un carciofo fritto caldo,

decorare a piacere (es: foglie di rucola)

SEMIFREDDO AL PANE NERO

Ingredienti

1 litro di Panna

12 Uova

400 gr di zucchero

100 gr di pane nero di segale grattugiato

1 bustina di vanillina

½ bicchiere di Rum

1 piccola presa di finocchio

Preparazione

Montare i rossi d’uovo con lo zucchero dopodiché aggiungere la bustina di vanillina e il rum.

Unire lentamente la panna precedentemente montata a neve (non deve essere troppo solida) mescolando dal basso verso l’alto.

Aggiungere il pane nero e una piccola presa di finocchio.

Infine montare gli albumi ed unirli al composto.

Trasferire il tutto in uno stampo da plumcake e mettere in freezer per almeno una notte.

Servire con una crema alla vaniglia


RAVIOLI DI CINGHIALE

Ripieno:

1 kg di polpa di cinghiale (possibilmente spalla) 1 carota 1 cipolla 1 gambo di sedano 30 gr di carne di maiale tra prosciutto e lardo bacche di ginepro, salvia, rosmarino, alloro, sale, pepe

Cuocere il tutto e tritare. Successivamente preparare l'impasto con:

1 kg farina 6 uova acqua qb

Stendere la pasta. Creare delle piccole palline di ripieno lasciando 1-2 centimetri di spazio tra loro e ripiegare la pasta su se stessa. Pizzicare con le dita i lembi di pasta ai lati delle palline di ripieno . Con una rotella tagliare la pasta a pochi millimetri dal ripieno e poi separare i ravioli. Mettere i ravioli su un vassoio con un canovaccio spolverizzato di farina.


INSALATINA DI FINOCCHI CRUDI, GAMBERI E ARANCE

Affettare i finocchi crudi, tagliare a tocchetti le arance e aggiungere i gamberi. Mettere tutto in un recipiente e condire, come una semplice insalata di verdure, con Olio, Sale, Limone e Pepe. Mescolare e servire come antipasto oppure come contorno, decorando con del Prezzemolo fresco.

ZUPPA DI CIPOLLE


Ingredienti:

6 cipolle bianche (o gialle)

1 noce di burro oppure 2 cucchiai d'olio extra vergine

1 bicchiere di vino bianco

2/3 gocce di worcester sauce

1 lt di brodo vegetale

2/3 fogli e di alloro

150 gr di farina ben tostata

crostini di pane

parmigiano (a piacere)

Procedimento:

Affettare le Cipolle e farle appassire nel burro finché non diventano di colore bruno.

Bagnarle con il vino bianco e far evaporare il tutto.

In un pentolino a parte far tostare molto bene la farina.

Aggiungere la farina tostata e amalgamare il tutto. Aggiungere il brodo vegetale, le foglie d'alloro e qualche goccia di worcerster sauce.

Lasciare cuocere per circa un ora girando ogni tanto. Se dovesse risultare troppo asciutta aggiungere del brodo caldo.

Trasferire in un recipiente, aggiungere i crostini di pane e il parmigiano (se si gradisce) e passarlo in forno con la funzione grill qualche minuto finché il pane sia tostato.

LINGUE DI GATTO

Ingredienti:

300 gr di albume

300 gr di farina 00

300 gr di zucchero a velo

300 gr di burro

1 bustina di vanillina

Procedimento:

Rompere l'albume, aggiungere lo zucchero a velo, la farina setacciata, il burro sciolto e la vanillina. Formare le lingue di gatto con il sac-à-poche su un foglio di carta da forno. Cuocere in forno a 200° C finché le lingue non sono belle colorate.

MARMELLATA DI ARANCE

Ingredienti:

1 kg di arance

1 limone

200 gr di mele

600 gr di zucchero

Cannella a piacere

Procedimento:

Affettare finemente le arance e il limone. Aggiungere lo zicchero e le mele precedentemente cotte e passate al passaverdure. Cuocere per circa 30 minuti, a piacere aggiungere la cannella.

Invasare chiudendo e girando subito i vasetti per sterilizzare la marmellata.